Associazione Italiana Cavalieri Endurance

Tanto perché si sappia

Esiste un sodo vociferarare sulla volontà di certi paesi del Golfo di slegarsi dalla FEI e creare una disciplina autonoma di Endurance.

Il vociferare è corretto.

La risposta della FEI lo è altrettanto: liberi di fare, FUORI dalla FEI.

In questo tempo, di questi tempi, urge chiarezza.

I bracci di ferro esistono da che mondo è mondo. E non ci stupiamo di questo.

Purtroppo le leve usate da “quei” Paesi, pur golose , non sono risultate bastanti.

Forse, speriamo, perché la dignità o non si compera o ha un prezzo esoso se moltiplicata.

Ignorare o non sottoscrivere il protocollo Bouthrib , di salvaguardia binomio, da parte LORO, ogni Stables, la dice lunga sulla

oggettiva assunzione di responsabilità.

Va saputo che Francia, Germania, Belgio,Olanda,Svizzera e la neofita Russia accedono e applicano il Protocollo Bouthrib.

Stati che vendono e acquistano cavalli.

Se “questo” è il Problema Italiano.

“che non ci sia vendita “Dio”non voglia”.

Non è così.

Anzi.

Certi prezzi a vendere van pure meglio.

A rimarcare, nemmeno polemicamente, che in Italia l’Endurance è divenuta non Disciplina, ma mercato delle vacche, e pure

magre. .

Share Button

Leave a Reply

Copyright Freendurance © - Realizzato da ABWebdesign - Privacy Policy