Associazione Italiana Cavalieri Endurance

Campionati Italiani Under 21, Spring Endurance Cup 2013 di Vittorito (AQ)

Si sono svolti sabato 27 Aprile i Campionati Italiani Under 21 e la Spring Endurance Cup 2013 di Vittorito (AQ). 82 binomi hanno partecipato a questa manifestazione così importante: 21 partenti nella categoria CEI3*, 21 partenti nella categoria CEIYJ2*, 19 partenti nella categoria CEI2* e 19 partenti nella categoria CEI1*. Daniele Serioli e Mara Feola, entrambi soci di Freendurance e giovani promesse nell’endurance (18 anni Daniele e 17 anni Mara) si aggiudicano la medaglie d’oro rispettivamente nelle categorie CEI3* di 160 km e CEIYJ2* di 124 km. Tantissimi complimenti ad entrambi !! Anche Silvia Scapin, Giulia Vigevani e Simona Garatti sono soci di freendurance e hanno ottenuto ottimi risultati: Silvia ha tagliato il traguardo in 4° posizione in CEI3*, Giulia ha ottenuto la medaglia d’argento nella CEIYJ2*, mentre Simona si è aggiudicata la medaglia di bronzo in CEI2*. Eccovi i prime 3 classificati di ogni categoria: cat. CEI3*     1° classificato Daniele Serioli su Pika de Cardonne                             2° classificato Giampiero Ricci su Forresth                             3° classificato Yari Perrotti su Bantam Bosana cat. CEIYJ2*     1° classificato Mara Feola su Bormane de Piboul                                   2° classificato Giulia Vigevani su Gardu Pintu                                   3° classificato Anastasia Cassoni su Giuditta di Gallura  cat. CEI2*     1° classificato Alessandra Brunelli su Lady Sandra                             2° classificato Katia Carnevale su Morrow                            3° classificato Simona Garatti su Indian Kativa  cat. CEI1*     1° classificato Hmad Bahman su Specific El Aziz                          2° classificato Vincenzo Amato su Hassan                          3° classificato Fabio Orlando su Duchessa Per visionare le classifiche complete cliccare: CLASSIFICHE Scambiamo ora due chiacchiere con Daniele e Mara, precedentemente citati come giovani promesse nell’endurance, sulla gara di Vittorito e sulle “tattiche di gara” da loro scelte e utilizzate per aggiudicarsi le vittorie!  Daniele ci racconta la sua esperienza, dandoci prima un suo commento generale sull’organizzazione, staff, veterinari e quant’altro: “L’organizzazione è stata molto buona, e ciò credo che sia anche frutto dell’ottimo sistema di Fabio Zuccolo che non richiede alcun tipo di biglietto, lo staff molto disponibile ad ogni...

Dalla Medaglia d’oro del Campionato d’Europa… alla President Cup nel deserto di Abu Dhabi

di Chiara Rosi Il sito di Freendurance è finalmente realtà e da oggi sarà parte della nostra disciplina. La sua voce sarà una finestra che si aprirà in un mondo in continua evoluzione, con tante questioni da risolvere ma anche con tanto entusiasmo che contribuirà al miglioramento del nostro settore, dei nostri cavalieri, dei nostri cavalli e degli obbiettivi da raggiungere. Trovare un articolo di apertura degno di un’inaugurazione, in questo momento, è molto facile. Nella stagione appena conclusa, infatti, una giovanissima amazzone in sella ad un fortissimo cavallo, nato in Sardegna, ha conquistato la medaglia d’oro individuale ai Campionati Europei che si sono disputati in Belgio l’8 Settembre 2012. Lo stesso binomio, inoltre, ha contribuito a vincere la medaglia d’argento a squadre per il Team Italiano. Due medaglie importanti che l’endurance aspettava da tanti anni e che hanno incentivato junior e senior a credere sempre di più nei nostri cavalli, nelle nostre potenzialità e nella nostra Federazione. Intervistare Mara Feola ed i proprietari di Grigali, Anna Teresa Vincentelli e Maurizio Muntoni, mi sembra un ottimo portafortuna per l’apertura del sito e non nego la felicità di rivolgere alcune domande a dei professionisti del settore, a degli uomini e donne di cavalli e a degli amici. Conosco perfettamente l’allevamento del Ma’, perché, fortunatamente, nel corso di questi anni ho visitato le scuderie del Ma’ immerse nel cuore di Santa Teresa di Gallura, ho ammirato le fattrici correre con i loro puledri negli interminabili pascoli ed ho avuto anche la possibilità di montare i cavalli dell’allevamento, sia in passeggiata costeggiando le stupende Bocche di Bonifacio, sia in sezioni di allenamento nella pista adiacente alle scuderie. L’allevamento del Ma’ mi ha confermato che niente avviene per caso. La filosofia di Maurizio e Anna Teresa è tanto semplice quanto efficace. Linee di sangue scelte accuratamente, una mirata selezione delle fattrici e degli stalloni, uniti alla dedizione e al costante e professionale lavoro di tutti i giorni, alla fine hanno dato i meritati frutti e la medaglia d’oro al Campionato d’Europa ne è stata la prova concreta. Questo risultato non ha determinato la fine di un lavoro ma solo l’inizio di un nuovo percorso. Mara, infatti, parteciperà alla prestigiosa President Cup di Abu Dhabi. Abbiamo letto tantissime interviste di Mara ma è impossibile stancarci dei racconti di questa formidabile ragazzina. Inizio proprio con alcune domande per Lei. Rivivi insieme a noi l’ultimo giro del campionato d’Europa, raccontaci come sei riuscita a lasciare tutti dietro di te e soprattutto in che modo Grigali ha affrontato gli ultimi km di...

Copyright Freendurance © - Realizzato da ABWebdesign - Privacy Policy