Associazione Italiana Cavalieri Endurance

FEI* in Sicilia

E’ con vero piacere che annunciamo una delle pochissime gare FEI* in Sicilia, organizzata con grande fatica e impegno dai nostri amici e associati del Kublasteam...

Corsetti FISE FEI chi ha sbagliato?

Quando è il cavaliere a sbagliare che paghi, ma quando sbaglia  Fise….? Horse Race endurance, what a story! On May 3, 2013 I paid the form-postal bulletins for Pedetal and me to get the FEI registration and on May 05, 2013 I attended the race CEI 1 * at Provaglio, and then I also registered for the next CEI 2 * in Sacile. Later I was told that I had been disqualified at Provaglio for failing to pay the fees. My further enquiry reveled that the horse itself was in regular, but I wasn’t and therefore, since I rode it at the time, we, the horse and myself were both disqualified. To clear the whole matter I sent the papers to the FISE office in Rome last Monday, and I was told that the issue had been solved, and the FEI would have authorized my next competition. Yesterday October 24, 2014 I received the news that the FEI wouldn’t lift the ban for my attendance…but they have cashed my 200 Euros fees for the Sacile tournament, anyway. At the moment I learned that someone has taken the responsibility for the hitch but the FEI remains still silent. On the top of it, with the Provaglio disqualification my two-year period has expired, therefore I should restart with a CEN class B!!! Is that enough to be mad??? Just for the records at the moment, 15:30 on October 25, 2013 the FEI is still silent!!! La storiella qui sopra riportata e’ vita vissuta di un nostro associato (Gaetano Corsetti) inciampato senza colpe negli ingranaggi farraginosi della burocrazia. Riportiamo tutta la l’incresciosa faccenda in inglese sperando venga letta, senza fatica, da qualche burocrate in vena di fare qualcosa di...

Arnould denuncia, Segretario FEI risponde e Federazione Belga si ribella

Casi di doping e morte di cavalli porteranno a bandire le gare di Endurance? Riportiamo fedelmente la denuncia di Pierre Arnould che, attualmente sta mettendo in imbarazzo la FEI e la FISE. Freendurance volutamente non intende commentare ma invita i propri lettori a riflettere.   LA DENUNCIA DI PIERRE ARNOULD  > Casi di doping e morti di cavalli porteranno a bandire le gare di Endurance, ammonisce Pierre Arnould > Chef d’Equipe del Belgio e membro della commissione endurance della Fei > Doping issues and horse deaths may lead to ban on endurance racing, warns > In accordo con quello che dice una figura considerata un “senior” di questo sport, le gate di Endurance sono destinate ad estinguersi se l’organo preposto al governo mondiale dell’equitazione (FEI ndr) non risolverà il problema “BENESSERE dei cavalli” in Medio Oriente. > Pierre Arnould, crede che la Fei non stia affrontando il problema degli scandali sul Doping che affliggono la seconda disciplina al mondo dell’Equitazione in cui Sh. Mohammed è il più grande global player. > Accanto al doping, un altro problema sta crescendo: le fratture da stress nelle gare di Endurance ad alta velocità che fortemente sono volute in Medio Oriente. Armould dice: “dozzine di cavalli sono morti durante o dopo le gare tra il 2011 e il 2012 in Medio Oriente..” > “Io non sto facendo la guerra a nessun paese che fa Endurance”, dice al Telegraph Sport. “Voglio solo che i miei figli possano avere la stessa linga carriera in Endurance che ho avuto io, ma se non facciamo qualcosa entro breve, l’Endurance tra qualche anno non esisterà più, qualcuno lo dovrà bandire.” > L’Endurance pur essendo la disciplina Fei che cresce più rapidamente, ha avuto poco risalto nei media fino allo scorso Aprile, quando c’è sato lo scandalo delle scuderie di galoppo Godolphin di Sh. Mohammed. > Cavalli degli UAE figurano in ben 33 casi di doping trattati dal tribunale della Fei, con più di 20 di essi allenati in scuderie di proprietà di Sh. Mohammed e altri membri della famiglia Maktoum. > Arnould assieme ad altri ha tentato di proporre soluzioni nel recente passato, riportando che la commissione Endurance della Fei (esperti cavalieri senior, giudici, allenatori e veterinari) sono tutti daccordo con il Segr. Gen Ingemar de Vos sull’inasprimento delle pene riguardanti cavalli e prprietari, federazioni e ufficiali di gara, così comecavalieri e allenatori, fino alla squalifica a vita; > E la creazione di una commissione incorruttibile per osservate il comportamento degli ufficiali. > Arnould afferma che soldi sono...

Un interessante studio della FEI

Pubblichiamo un interessante studio sull’equitazione realizzato dalla FEI. EEF 2012 – Riders Horse and Shows at the FEI...

Obbligatorietà del Microchip per tutti i cavalli FEI

Dal 1/1/2013 tutti i cavalli che per la prima volta si registreranno alla Fei dovranno avere il microchip.In pratica anche i cavalli che partecipano alla 90 FEI per la prima volta dovranno essere muniti di Microchip. Tale obbligo non si applica per i cavalli già registrati alla FEI precedentemente alla suddetta...

Copyright Freendurance © - Realizzato da ABWebdesign - Privacy Policy