Associazione Italiana Cavalieri Endurance

Lettera della Federazione Svizzera alla FEI

Questa lettera è stata inviata a tutti i membri della EEF (European Equestrian Federation) esprimendo la propria preoccupazione per quanto riguarda la situazione dell’Endurance. La ovvia presa di posizione di qualcuno… è arrivata!!! Francamente ci si aspettava già da un pò di tempo, l’intervento della Fei, purtroppo mai giunto; e allora, chi meglio della Federazione Nazionale che, nel suo territorio, ospita proprio i palazzi della Fei. Nota in tutto il mondo per la sua precisione, ma anche per la sua neutralità e per la sua correttezza, la Svizzera ha fatto la prima mossa. Prima mossa, che francamente altri, ben più blasonati nella Disciplina, avrebbero dovuto fare. Un’occasione persa? Tutt’altro. Che questo serva da stimolo alle altre Fedrazioni Europee, ad appoggiare compatte questa voglia di ridare all’Endurance la giusta immagine, troppo spesso sporcata in questi ultimi tempi da storie di Doping e inganni. Grazie Federazione Svizzera, ora aspettiamo l’Italia e le altre. Dr. MARCELLO CONTE La lettera inviata dalla Federazione Svizzera alla FEI Allegati alla...

Copyright Freendurance © - Realizzato da ABWebdesign - Privacy Policy