Associazione Italiana Cavalieri Endurance

Minori e Tecnici ci risiamo

images-2

ERODE E LA STRAGE DEGLI INNOCENTI

(l’episodio ,è compatibile con la politica repressiva di Erode, il quale avvertendo il pericolo di un’usurpazione non esitò a uccidere in diverse occasioni una moglie, tre cognati, una suocera, tre figli e alcune centinaia di oppositori )

L’endurance è uno sport per vecchi.                                                              images-3

 

 

 

La paventata ipotesi (quasi certa) della “presenza” in campo gara del “tecnico” porterà ad una sensibile diminuzione dei partecipanti alle gare di endurance con punte attorno al 30% nelle gare regionali.

50555_137865063044_7699895_n

 

Conti alla mano , la presenza del tecnico costerà al povero genitore che porta il figlio ad una 30 Km il pagamento oltre delle spese vive di trasferta del tecnico (auto, pernottamento pranzo e colazione) anche sicuramente al rimuneramento della prestazione. Il tutto per avere una persona qualificata che guarderà il proprio figlio fare i primi trenta metri (ripeto metri) di gara ed il tratto a vista.images-6

 

Ora ditemi chi genitore avrà voglia di portare il proprio pargolo ad una gara spendendo altre il solito ( iscrizione ecc.ecc.) anche 2-300 Euro extra per avere la qualificatissima presenza in campo?
Infatti è noto, che l’attuale codice della strada prevede che il minorenne allorquando prende il patentino per circolare con il ciclomotore sulle strade dello stivale deve , obbligatoriamente portarsi dietro appollaiato sul seggiolino il suo istruttore!
Se hai la patente B/E o 1GE qualche istruttore o tecnico te lo avrà pur dato previo esame. Se te lo ha dato certifica che sei in grado di affrontare tali gare in piena autonomia . Che senso ha aggiungerti un tecnico in campo gara? O vogliamo dire che le BE e 1GE sono state “regalate”?
Oltre a ciò, si avranno figure “strane” in campo gara. Ovvero tecnici che hanno in palmares una o due 30 Km a fare da “Tutor o badante” al minorenne che ha alle sue spalle qualche migliaio di Km di gare e, anche, qualche 120-160 Km portata a termine. Chissà quanto saprà insegnare!
E non si venga a dire che è per la sicurezza del minore. Su 30 Km il tecnico lo vede più meno per 200 metri.

images-5

A meno che, non si imponga al tecnico di seguire l’allievo in bicicletta per il percorso ( anche una 120 o 160 però!) . Sarebbe di sicuro giovamento per la salute fisica del tecnico il quale se avrà tanti allievi potrà anche candidarsi al Giro d’Italia di ciclismo visto cotanto allenamento.

images-4

Le ricadute sulla nostra disciplina saranno enormi. Meno iscritti egule meno introiti FISE derivanti dal tesseramento eguale meno iscritti alle gare eguale meno introiti per i comitati organizzatori. Ergo meno gare in futuro. Semplificando vorrà dire esaurimento della disciplina nel giro di un triennio o suo divenire sport d’elite ( senza i risultati dello sport d’elite).

Alcuni Comitati Regionali quali Veneto, Trentino A.A. e Friuli Venezia Giulia da anni hanno investito nei minori prevedendo per loro riduzioni concrete nel tasso di iscrizione (50%), incrementi di punti nel campionato, classifica avulsa di campionato ecc. E, nelle gare li in tali regioni si vedono sempre più minorenni iscritti.

Si ritiene che il recepimento della ratio della novella possa essere assolto con la figura dell’esercente la patria potestà (come nella vicina lungimirante Francia) . In pratica, il genitore, firma l’iscrizione del figlio assumendosene in toto la responsabilità.

Se dovesse passare questa norma, cari Papà e mamme, prima di iscrivere i vostri figli nel 2017 pensateci bene! Fatevi due conti.

Speriamo di avere, in un futuro quanto più prossimo possibile la figura del minore emancipato (dalla Fise) già prevista dall’ordinamento giuridico civile.

images-1

Un idea proviamo a darvela noi: i C.O. o la Fise potrebbero mettere a disposizione un Tecnico in campo gara che da copertura ai minorenni partecipanti alla manifestazione,si potrebbe rinunciare ad un veterinario o a un giudice o commissario e quei soldi girarli all’ indispensabile e irrinunciabile tecnico.

Oracolo

 

Share Button

Leave a Reply

Copyright Freendurance © - Realizzato da ABWebdesign - Privacy Policy