Associazione Italiana Cavalieri Endurance

La verita’ passa per Moneta!!!

Caro Pietro Moneta,

RAPPRESENTANTE DEI CAVALIERI del Dipartimento Endurance, fai questo sport da più di 20 anni, hai rappresentato la NOSTRA ITALIA non sappiamo più quante volte, eri a Samorin come cavaliere di riserva, sei persona informata sui fatti.

Siamo stufi di dubbi e mezze verità, stranieri che ci offendono, e gente dall’interno che confessa a mezza bocca e subito dopo ritratta.

Noi a questo punto vogliamo da te una semplice cosa: LA VERITÀ SUL COOLING AREA GATE.

Ti chiediamo di scrivere quattro semplici righe su come siano andate veramente le cose. Eri lì, NON PUOI NON SAPERE!

In Nazionale ci vanno degli UOMINI, gli uomini possono sbagliare, pagano per i propri sbagli se ne commettono, e vanno avanti.

Continuiamo a voler credere che la cosa sia meno grave di quella che “questo gioco del telefono” sta ingrandendo.

Non possiamo però credere che già dal giorno dopo il mondiale, qualcuno si sia inventato tutto di sana pianta.

Quindi onde evitare risposte elusive, e partendo da un FATTO:

la cooling area avuta in sorte dall’Italia è stata scambiata con gli UAE…

– avete venduto la cooling area riservata all’Italia?

-perchè?

– quanto ve l’hanno pagata (o meglio in che forma: soldi, viaggi, etc..?

– TU HAI PRESO DEI SOLDI ?

– chi ha gestito la cosa?

– i cavalieri hanno preso dei soldi?

– tutti erano al corrente e daccordo sulla cosa?

– chi ha fatto da mediatore e a che prezzo?

Già dalla prossima gara, vorremmo guardarvi in faccia e, pensare che dopo tutto non vi siete venduti la faccia, la

nostra bandiera e il nome di tutto il nostro movimento.

Aspettiamo fiduciosi una tua risposta,

In qualità di rappresentante dei cavalieri, è tuo dovere rispondere a queste domande.

CI VEDIAMO A VALEGGIO.

Grazie

TUTTI I I CAVALIERI D’ITALIA.                          Inviata via mail a Presidente FISE,Segretario Generale,Capo Dipartimento endurance,Rappresentante Cavalieri

Share Button

Leave a Reply

Copyright Freendurance © - Realizzato da ABWebdesign - Privacy Policy