Associazione Italiana Cavalieri Endurance

Anonima e giusta e utile richiesta?

 

 

 

 

 

image

 

Ci hanno inoltrato la seguente richiesta alla quale ci adegueremo anche se in cuor mio non penso sia completamente giusto o meglio utile.

19122009666

 

 

 

Caro Rino, se vuoi pubblica queste mie righe, in anonimo però.

Spettabile redazione.

Più volte guardo la penosa fotografia del povero Splitters Creek Bundy con le
gambe anteriori spezzate, quasi un mesto inchino ai voleri superiori
nella più penosa solitudine di una infinita agonia alla quale è stata posta fine
con una quantomeno caritatevole eutanasia più mi sale un groppo in gola.
Vedere un nobile cavallo costretto a dare la propria vita nelle sabbie del deserto
sacrificato a quello che più non è uno sport ma un circolo vizioso, viziato, cinico
mi disturba,mi indigna, mi angoscia e mi fa male.
Per rispetto al povero Splitters Creek Bundy vittima inconsapevole,
effetto collaterale degli altrui vizi e delle tante colpe a varii livelli
chiedo a Codesta spettabile redazione voler rimuovere quella drammatica fotografia proprio
per onorare colui il quale, attraverso il suo sacrificio spinto fino all’estremo ha fatto si
che l’opinione pubblica mondiale del settore prendesse finalmente coscenza che questo
non è più uno sport ma un ignobile massacro.
Ringrazio.

Share Button

Leave a Reply

Copyright Freendurance © - Realizzato da ABWebdesign - Privacy Policy